mercoledì 7 marzo 2012

Le problematiche del Progetto

Tentare di mettere insieme un motore accozzando a caso una serie di parti provenienti da motori di diverso tipo può essere divertente, però se si vuole che una volta finito il motore funzioni senza andare in briciole, la cosa un po' si complica. In questo caso posso raccontarvi per il momento una sola cosa certa, e cioè che non è possibile accoppiare pistoni con tasche delle valvole piccole come quelli del 750SS, con le teste dei motori Pantah "piccoli". Quest'ultime infatti, hanno le valvole meno incassate verso l'alto ed una camera di combustione più piccola, che fa si che le valvole vadano inesorabilmente a sbattere sul pistone, indipendentemente dalle camme usate, il problema svanisce con pistoni con tasche valvole grandi tipo F1 e Paso, che però vanno modificati, altrimenti a sbattere è proprio il pistone sulla testa...
Insomma, un bel passatempo.

3 commenti:

  1. una delle piu' belle citazioni mai viste!
    da dove viene ?

    RispondiElimina
  2. viene da "La voce del padrone" di Stanilaw Lem.
    Mi fa piacere che a qualcuno sia piaciuta.

    RispondiElimina
  3. cosi' ad orecchio mi sembrava gia' sentita, ma di Lem non ho letto nulla, anche se di fantascienza ne ho macinata un bel po'. vedro' di rimediare.
    ovviamente, pur con la dovuta modestia, mi iscrivo tra gli imbecilli entusiasti !

    RispondiElimina