sabato 13 agosto 2011

i don't want to grow up



L'Alazzurra mi ha abbandonato, un gioco assiale eccessivo sull'albero conduttrice della distribuzione e relativo trafilaggio d'olio dal paraolio dietro le pulegge conduttrici, oltre ovviamente al rumorino anomalo che mi ha indotto ad andare a controllare, mi consogliano caldamente di non usarla finche non avrò risolto il problema, e la coda di lavori si allunga.

5 commenti:

  1. Coraggio, saprà ripagarti in seguito, è sempre una moto che merita, anche a distanza di anni e chilometri.

    RispondiElimina
  2. se devi aprire il motore a questo punto un paio di cilindri elefant/SS/paso (in ordine inverso di preferenza) da 88 li vedo bene...... ;-))

    RispondiElimina
  3. Buongiorno e scusate se mi intrometto.
    Mi chiamo Filippo e sono un Felice possesore di una Alazzurra, 350, dell'84.
    Se mi permettete avrei una domanda da farVi:avendo un motore completo dell'Elefant 650 quali pezzi possono essere montati su un motore 350?
    Scusate la presentazione frettolosa vi ringrazio e vi saluto

    RispondiElimina
  4. Ciao Filippo,
    la maggiorazione a 650 di un 350pantah con parti di un'elefant è possibile ma non proporio smonta/rimonta.
    Mi spiego meglio, l'imbiellaggio completo di pistoni e cilindri lo puoi rimontare senza problemi ma non le teste, che sull'elefant hanno la verticale girata, e per usare le teste pantah 350 sui cilindri 650 va fatta una lavorazione sulle teste dove va inserito il bordo del cilindro.
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Ok grazie mille!!
    Continuo a seguirvi Ciao
    Filippo

    RispondiElimina