lunedì 25 luglio 2011

Ciao Ezio





2 commenti:

  1. Un altra pietra miliare ci ha lasciato.
    Ezio ha lottato 10 mesi contro il male che lo ha portato via, lontano da noi "terreni". Ora starà parlando con Stefano su come vivacizzare il paradiso....magari staranno progettando un mega Pantah con scarico rigorosamente libero ;-))
    Un tributo ad Ezio lo devo e la mia prossima creatura, che vedrete poco più avanti, la chiamerò Ezio. Il telaio infatti era il suo, uscito da tante battaglie sempre a testa alta.
    Ciao Ezio

    RispondiElimina
  2. Apprendo con dispiacere la notizia qualche tempo fa lo contattai grazie a NJ per avere delle informazioni su dei ricambi, posso dire solo che si dimostrò con mio piacere una persona molto gentile e disponibile, cosa ormai rara in tutti gli ambienti.

    RispondiElimina