giovedì 21 aprile 2011

Tagliando Superpantah


L'ultimo giretto in chiantigiana un paio di settimane fa. Giusto per trovare ulteriore conferma di quello che temevo avendo sentito brutti rumori provenire dal cambio.


Ai brutti rumori si è aggiunto un'indurimento degli innesti a motore molto caldo che mi ha fatto temere di rimanere a piedi.
Allora inutile indugiare oltre, scesa dal banco la SL di Enrico, metto sopra la mia SS.
Tre anni per farla, poche ore per smontarla.







17 commenti:

  1. A giudicare dal completo smembramento non sembra una cosuccia da poco! Quando succedono questi guai alle nostre bicilindriche sono dispiaciutissimo, anche se non si tratta della mia! Forza, torna più bella di prima!

    RispondiElimina
  2. Ancora non sono al dunque, ma dalla prima impressione l'unica parte che si accontenterà di una controllata sono le teste.

    RispondiElimina
  3. Dai sù ormai non cè da piangere sul latte versato! se non altro su Subito o visto che di motori per Ducati cè ne sono anche a buon prezzo sò che è una magra consolazione! ma adesso sotto a fare altri dindini per rimettere tutto apposto!

    RispondiElimina
  4. se ti occorre un motore 900 ad un prezzo decente, ho chi ti può aiutare... :-))

    RispondiElimina
  5. Ho finalmente aperto il motore, quindi ancora devo finire di controllare tutto ma pare dipendesse da un cuscinetto di banco danneggiato, quello lato primaria, ci sono addirittura dei segni strani sulla boccola in acciaio dove va inserito il cuscinetto, il cambio sembra sanissimo ed i cuscinetti del cambio anche. L'impressione che ho è che fosse stato chiuso con spessorazione sbagliata.

    Ale grazie mille, appena ho deciso cosa fare casomai ti chiamo.

    RispondiElimina
  6. Dunque te la cavi con la sostituzione di cuscinetto e boccola oppure ci sono stati dei danni collaterali provocati dal cuscinetto danneggiato? Non ho presente la boccola, si può sostituire oppure è una sede che si può soltanto lavorare con macchina utensile? Scusa l'ignoranza ma (sgrat..sgrat..) per ora non ho mai dovuto aprire il mio!

    RispondiElimina
  7. Ops, scusami ancora, cosa intendi per spessorazione sbagliata? Quali spessori? Ammetto una volta di più la mia ignoranza ed è per questo che ne approfitto...

    RispondiElimina
  8. Le boccole sono montate nel carter in alluminio con interferenza, quindi si sfilano scaldando bene il carter.
    Comunque ora ho le idee piu chiare, mi pareva strano che si fosse rovinata quella boccola con il cuscinetto che era sano, infatti ho trovato che era danneggiato anche il cuscinetto di banco lato opposto, da qui l'albero che girava senza stabilità e la boccola lato primaria rovinata.
    Comunque un motore con 51000km suonati quando lo apri non ti limiti a cambiare solo quello che era rotto. Ovviamente le bronzine di biella, tutti i paraoli, i cuscinetti del cambio, il cambio credo di no ma aspetto di averlo controllato meglio, le boccole sul piede di biella ecc.
    Meno male cilindri e teste sono a posto altrimenti c'era da piangere.
    E comunque sono contento di essermi fidato dell'istinto ed averlo aperto, ad aver aspettato segnali più evidenti c'era da buttar via tutto (nel migliore dei casi).

    RispondiElimina
  9. bella cosa sapere dove mettere le mani

    RispondiElimina
  10. Già, quando si apre un motore la cosa migliore è verificare scrupolosamente tutto e non esitare a sostituire ogni particolare sospetto.
    Ho sentito parlare di cilindri che si ovalizzano precocemente in alcune serie del desmodue 900 come i nostri: Il mio Monster è del 1996, sarà al sicuro da spiacevoli sorprese o devo incrociare le dita e sperare si tratti di un motore prodotto successivamente a quelli interessati? Mah...

    RispondiElimina
  11. Io ho risolto il problema dell'ovalizazione montando i cilindri raffreddati solo ad aria dei successivi 900ie, comunque se si presenta questo problema sul tuo Monster dovresti accorgertene dal consumo d'olio che aumenta in maniera consistente.

    RispondiElimina
  12. Beh, per ora il fattaccio non si è presentato e mi auguro che i miei cilindri siano magari di una fornitura successiva a quella sfigata (figuriamoci..), in ogni caso terrò d'occhio il consumo...

    RispondiElimina