domenica 15 agosto 2010

BUON FERRAGOSTO!


Mi hanno sempre detto che sono bravo a scrivere. Non lo so se è vero; di sicuro per certe cose sono più bravo a scrivere che a parlare.
Negli ultimi tempi ho girato molto in moto, e l'ho fatto quasi sempre da solo. Solo recentemente la Giulia ha iniziato a mostrarsi interessata alla moto, e quindi non c'è nemmeno stato il tempo di farle fare un po'di vero e proprio allenamento, se escludiamo il giro a Castelluccio di due settimane fa. A parte questo, la stagione ancora in corso me la ricorderò per alcuni giretti di mezza giornata in sua compagnia, peraltro molto piacevoli, e tre uscite chilometricamente importanti in solitaria: la Costa Amalfitana, l'Abruzzo+Basilicata e la Provenza+Svizzera. Tutto bello, ma mi mancava una giornata come quella di oggi.

Partire relativamente tardi la mattina insieme agli amici di sempre, con il ritrovo alla stessa ora di sempre nello stesso posto di sempre. Non è importante fare duemila chilometri o stare in sella da mattina a sera. Si può anche arrivare semplicemente in cima al Muraglione, trovarsi tutti lì a prendersi allegramente per il culo come era quindici anni fa e come spero sarà fra altri quindici e fra altri trenta, fermarsi per pranzo a una sagra paesana e restare a tavola fino alle tre unicamente per il gusto di stare insieme. Sì: questa cosa non si faceva da un sacco di tempo e a me mancava. Grazie a Massimiliano, grazie a Sauro, grazie a Luna e grazie a Gianfranco che si è svegliato per miracolo. Unico rammarico, la mancanza della mia fidanzata... ma ci rifaremo.

Grazie a tutti!

3 commenti:

  1. Enrico quando ripassi per la costiera Amalfitana fatti sentire che ti vengo a fare compagnia e magari ti faccio vedere pure qualche spiaggia che conosciamo noi locali!!

    RispondiElimina
  2. Beh... perché no?

    Solo che le mie ferie si stanno concludendo: se l'invito resta valido se ne riparla l'anno prossimo...

    Grazie!

    RispondiElimina
  3. Certo che è sempre valido!!!

    RispondiElimina