mercoledì 7 aprile 2010

Armata PantahLeone: La rinascita

Dopo 10 luuuunghissimi giorni, stamattina alle 02 e spiccioli la Pina è rinata.
Con pistoni nuovi più leggeri di oltre 100gr., con un lavoro certosino di sauro alle teste, completamente raccordate, appena chiusa e rimontato il telaio come per magia si è messa in moto al primissimo colpo.
Anzi al secondissimo, perchè al primissimo c'era ancora la carta nei condotti dei carburatori, è rimasta in moto, sorniona, per una decinaia di minuti, fino all'arrivo di quello che io pensavo fosse un pubblico esaltato per tanta bellezza armoniosa, ma che invece si è rivelato come una massa di vicini incazzati, che, armati di lupara e pitbull ci hanno chiesto gentilmente di spengere altrimenti la strage di Erba, al confronto, diventava una storiella per addormentare i bambini

Ancora un ringraziamento:
stavolta tocca a Gianfranco, che , mentre io e sauro rimontavamo la Pina a forza di cacciavitate nei femori (abbiamo un intesa perfetta), si è nascosto dietro una scaffale e zitto zitto ci ha raschiato il canale di un cerchio anteriore, che, per una mera mia disattenzione aveva messo su un po di ossido, dopo 7 anni a bagno in un fossetto
Grazie gianfry, ora puoi uscire da dietro lo scaffale

Quindi sabato/domenica tutti a adria

p.s.
alcune foto della serata verranno postate da sauro in giornata, perchè di me non si fida e non mi ancora fatto vedere la macchina fotografica






Questo è come si presentava la Pina domenica scorsa 3 nanosecondi dopo il ritorno da Magione

9 commenti:

  1. Avrei dovuto esserci anche io, iseri sera. Avrei fatto da supporto morale (rompimento di coglioni), niente altro, ma mi sarebbe piaciuto esserci.

    Avevo infatti preventivato di venire, su chiamata di Gianfry, quando il telefono di casa ha squillato alle otto e dieci. Io, che fino a domani sono solo a casa, stavo affettando il porro per una spaventosa frittatona, e mi sono a quel punto domandato chi cazzo potesse rompere i coglioni all'ora di cena. Era mi'zia, che per l'appunto mi chiedeva dove cazzo fossi invece che a cena da lei come le avevo promesso due giorni e non due anni prima.

    Allucinante spaghettata con cozze e molluschi vari, pesce al forno, fragole, limoncello... e non ce l'ho potuta fare!

    Scusate: domenica non ho impegni per pranzo! :-)

    RispondiElimina
  2. Ottimo ragazzi.
    Ma lo sapete che i francesi hanno postato la vostra moto sul loro forum......

    RispondiElimina
  3. ora però inizia il Bello ! he he !

    RispondiElimina
  4. No Ale, non l'ho vista, spero che non l'abiano presa ad esempio negativo :-)) Mi daresti il link se lo hai ancora? Non riesco a trovarlo.

    RispondiElimina
  5. Pantah ...Pantah ...Pantah ...LEON ...LEON ...LEON !!!!

    Fiiiiiiii.....BOOOOM!!!! :-)

    Un In bocca al lupo sincero per Adria all' Armata PantahLeone

    Volevo quasi esserci , ma il meteo non è dei migliori , quindi me ne vado a mangiare il pesce a Grosseto :-)

    Di sicuro sarò a fare il tifo il prosimo appuntamento a Maggio a Magione ;-)

    RispondiElimina
  6. detto fatto e gira per il topic che ne trovi delle belle .....

    http://www.clubcaferacer.com/les-fucking-bolides-f3/ducatige-2010-nouveau-projet-t3994-120.htm

    RispondiElimina
  7. Grazie Ale, mi fa piacere che sia piaciuta anche oltralpe :-)) Per quanto riguarda il resto del topic dimostra quanto la gente si sbizzarrisca sui telai Pantah nelle amniere più fantasiose, che spettacolo.

    RispondiElimina
  8. E pensare che quando dicevi che il Pantah è la moto del futuro mi veniva da ridere... :-)

    RispondiElimina
  9. a breve anche il mio nuovo prototipo sarà pronto.....

    RispondiElimina