martedì 24 novembre 2009

L'altra Spondon




L'altra Spondon che avevo visto in rete è questa qua. Pare che differisca principalmente per il forcellone diverso, il motore in questo caso sembra un carter quadri ed i freni sono completamente differenti.

3 commenti:

  1. C'era anche Harris che ha fatto dei telai speciali per le Ducati a copie coniche:
    http://www.ducati-sud-belgio.be/1.0/?name=Desmodrome&article=17

    RispondiElimina
  2. Avevano anche la sospensione posteriore progressiva, gli mancavano solo i carburatori dellorto con sistema ride-by-wire ;-))

    RispondiElimina
  3. Ah-ah-ah :-) E le sospensione commandate dal computer! E il Traction Control! E un sistema GPS integrato afinche la moto si pilota su stessa :-)

    RispondiElimina