giovedì 1 ottobre 2009

TT2 600







Fra le moto viste a Magione domenica scorsa questa é senzaltro degna di nota. Una rara TT2 600 originale di proprietà di un gentilissimo signore toscano coi capelli bianchi, che mi ha raccontato di averla conservata in una cantina polverosa per migliaia di anni a causa degli impegni familiari che gli gironzolavano intorno ormai grandi. Splendidamente conservata, con la sua Marzocchi in magnesio, Campagnolo in magnesio, il telaio Verlicchi numerato e il dettaglio della "bozza" per il filtro dell'olio in alluminio rivettata alla carena.
Bello che ora venga usata per quello per cui é nata invece che conservata in qualche salotto o vetrina.

14 commenti:

  1. Marc l'anziano Belga1 ottobre 2009 20:41

    Caro Sauro : con tutto il rispetto per il signore con i capelli bianchi, ma questa non è una TT2 600... ha il telaio della TTF1 (non della TT1. Tutte le TT2 avevano un telaio senza spazio entre i tubi centrali:
    http://www.ducati-sud-belgio.be/1.0/?name=Desmodrome&article=23
    Dunque, normalmente dovrebbe avere un motore 750...

    RispondiElimina
  2. O porc...
    hai ragione sul telaio, in effetti avevo notato non solo lo spazio per il cilindro verticale ma anche il fatto che in questo telaio c'é un tubo unico piegato ad "u" invece dei due tubi saldati converghenti, ed il forcellone in alluminio che le TT2 non hanno mai avuto. Però sono sicuro che il motore é 600 e non 750 come anche i colori farebbero pensare, e secondo me il telaio non é neanche un TT F1 perche anche quelli avevano i tubi saldati, io credo semplicemente che sia una variante di telaio fatta da Verlicchi in quanto si é visto anche su altre moto "spacciate" per Verlicchi tipo la TT1 di Benito Savoia.
    Grazie di aver sollevato il dubbio, se mi capiterà di reincontrare il proprietario cercerò di approfondire :-))

    RispondiElimina
  3. Si, mi interesserebe di sapere un po' di più su questa moto. Le colore rosso e blu, furono utilisate principalmente sulle TT1 e TTF1 : le TT2 erano rosse e gialle, ma alla fine di 1983, Rutter si separo di Steve Wynne e per la stagione 1984 utilizo una TT2 fornite dalla fattoria che era anche rossa e blu... Forse potresti domandare l'avviso di L.L. ? :-))

    RispondiElimina
  4. Non sono ferratissimo in materia ma codesta TT mi sa un po' da mezza replica.

    RispondiElimina
  5. Io sinceramente non saprei come chiamarla, replica mi sembra sbagliato, ma anche originale non é del tutto appropriato. Abbiamo scambiato un po' di opinioni con Marc, e mi verrebbe da concludere che questa moto sia stata assemblata usando motore e componentistica TT2 (le repliche di solito sono costruite con parti più comuni) ed un telaio e forcellone TT F1 dell'85. Da quanto mi ha detto il proprietario la moto é così dagli anni 80 ma non ha specificato l'anno,e non ho motivo di dubitarne anche avendola vista dal vivo, però sembra difficile che sia uscita di fabbrica in questa configurazione, chissà potrebbe essere stato sostituito il telaio. Bisognerebbe parlare meglio con il proprietario ma non é detto che lui ne sappia molto di più. Io per esempio non so moltissimo sulla mia SP3, l'ho trovata così e ho delle opinioni sul perchè, ma niente certezze.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Ciao!!!
    Si, non originale ma bellissima.

    RispondiElimina
  8. Marc el Desmo-Resistente belga6 ottobre 2009 09:32

    Hola amigos, que tal? Habeis encontrado el camino para llegar aqui! ;-))

    RispondiElimina
  9. Marc el Desmo-Resistente belga6 ottobre 2009 09:35

    Y conozco un tio en Madrid que tiene una TTF1 Montjuich Replica muy guapa :-)

    RispondiElimina
  10. Hola !! la verdad es que ha sido un poco complicadillo saber como entrar ufff, pero ya estoy por aqui :))

    RispondiElimina
  11. Muy bien Reyes, entoncès vas a adelantar en italiano por aqui ;-)
    Y has visto que la Desmo-Resistencia ya ha llegado en Italia tambien, passando por la Belgica!

    RispondiElimina
  12. :-))) No Reyes dai, non é tanto difficile.

    W la desmoresistencia!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina