giovedì 21 maggio 2009

Cagiva Alazzurra Racing

Reno Leoni e Jimmy Adamo 1985

L'alazzurra da corsa dell'epoca era un capolavoro.
Praticamente un Pantah Racing alla sua massima evoluzione, con motore NCR 650, forcella Italia, ruote Marvic in magnesio, e tutto il meglio che si poteva avere all'epoca per pubblicizare alla grande il marchio Cagiva, rispetto alle Pantah GPM mancava solo il cantilever al posteriore. (foto da http://www.pantah.eu/)




Ma questa non é solo storia vecchia. Negli USA ci sono ancora oggi dei ragazzi che portano in pista delle strepitose Pantah in versione Alazzurra, si chiamano Rick Carmody e Ed Milich (ci sono i link dei loro blog fra i consigliati), due giovani che insieme ad altri loro amici corrono con Ducati e Guzzi di ogni genere. Ci tengo particolarmente a segnalarli perché come si vede dalle foto le loro moto sono tuttaltro che rileccate e farcite di componenti ultracostosi, penso addirittura che facciano tutto da se, senza affidarsi a rinomati preparatori.

Eppure vincono.




Meno male che c'é lui a fare la guardia.




9 commenti:

  1. Secondo me il cane è morto.

    A parte questo, gran bei ferri. Mi viene, come sempre, un paragone polemico con la odierna Scuderia NCR (o quel che ne rimane) che per vincere qualcosa prende due spregevoli 848, le ricopre d'oro e va a vincere la coppa del nonno al campionato nazionale canadese.

    Roba che può ringalluzzire solo Lady Ducati.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. very nice blog. FORZA DUCATI!!
    Ed Milich
    Los Angeles

    RispondiElimina
  4. La foto del cane che dorme davanti alla moto ferma è da poster....
    Bravi ragazzi, avete scelto un ottimo divertimento.
    E bravo anche Sauro a trovare queste "chicche" nel web... :-)

    RispondiElimina
  5. In effetti la riflessione piu spontantea che mi viene é "come fanno a divertirsi senza telaio in titanio e forcellone monobraccio?" va be', di solito noi siamo un bel po' piu fighetti, e mi ci metto dentro anch'io ovviamente.
    E' da diverso tempo che conosco queste moto ed i loro piloti, e quando ho visto che si sono fatti i loro blog personali non ho resistito ed ho dovuto segnalarli, purtroppo non conosco bene l'inglese...

    Thank you Ed!! :-))

    RispondiElimina
  6. quando si dice divertirsi con quello che si ha....meditate gente meditate,ciao donato

    RispondiElimina
  7. sono un fortunato possessore di una alazzurra 650 tutt'ora in ordine

    RispondiElimina
  8. Hello - Here is a Youtube video of Reno Leoni and Jimmy Adamo from 1985. It shows their Cagiva Allazura 650 and other bikes.

    http://www.youtube.com/watch?v=0UIP41TiJ8I

    Caio,
    Scott Turner

    RispondiElimina
  9. ho appena acquistato una cagiva alazzura 350 e mi appresto a farne un bolide per gare vintage. per ora corro con una 999 e viva il bibraccio!

    RispondiElimina