sabato 25 aprile 2009

un Pantah alla botteghina

Proprio oggi mentre passavo in macchina davanti alla botteghina di Borselli al Passo Della Consuma, ho visto una cosa che non mi capitava di vedere da anni. Un Pantah 600 utilizato da un motociclista per andare in giro!!!!!!!!!
Moto strettamente di serie a parte il parafango in fibra Bianchi Moto Incisa con tanto di adesivo dell'officina di Rolando (scomparso pochi giorni fa).
Per fortuna avevo con me la macchina fotografica, così mi sono fermato siamo scesi (io Anarky ed uno dei suoi bimbi), oltre alle foto abbiamo avuto il privilegio di ascoltare il suono dei Conti quando l'uomo su Pantah se ne é andato.
In particolare il suono degli scarichi é strepitosamente bello, nulla a che vedere con quello emesso da altre moto piu recenti, e a non sentirlo per troppo tempo si tende a dimenticarlo.




3 commenti:

  1. A pensare che in Ducati potrebbero pensare di rifarla mi vengono i brividi! Paura!

    Gran bel ferro, cavolo...

    RispondiElimina
  2. Che fascino che emana ancora quella moto!
    Quando si parla di fascino senza tempo, ecco, questo ne è un esempio.
    Bella, bella, bella!

    RispondiElimina
  3. io ne sto rifacendo una...
    circa 30 anni fa avevo una 500 e adesso voglio rimettere in moto questa fantastica macchina del tempo...

    RispondiElimina