martedì 4 agosto 2015

TTmania







 Due bellissime TT1 replica costruite da Rossano.
Anche non verniciate fanno la loro porca figura. Direi che se questa é la moto da corsa più replicata del mondo ci sono delle ragioni più che valide.
La prima é una 750 con frizione a secco, la seconda é 730cc, assemblata partendo da un basamento Elefant. Entrambe con pistoni ad alta compressione, camme spinte, telaio DM, forcelle FI Ceriani, freni Brembo (4 pistoni racing dell'epoca sulla 730!) e la classica carrozzeria in vtr.
Complimenti!


venerdì 31 luglio 2015

lunedì 6 luglio 2015

ClassicAttack


Dovendo cambiare le gomme all'Alazzurra, ho deciso di provare le Continental conticlassicattack. Mi avevano incuriosito per averle viste su tante moto classiche in pista (nella versione race), e con le Heidenau ho sempre avuto difficoltà a trovare le misure a libretto, quindi ho deciso di provarle nonostante un prezzo un po' superiore. Appena montate la posteriore mi ha insospettito per un profilo non proprio sportiveggiante (sembra la ruota di una Citroen Dyane), mentre l'anteriore si presenta subito bene con un profilo da moto sportiva. La prova su strada ha tolto ogni dubbio, credo di non averla mai trovata così divertente, ora so che alcuni limiti che prima attribuivo alla moto in realtà erano solo delle gomme, e ora mi ritrovo con una moto dell'86 che si guida come una del 2006 ma é più divertente, e quindi, divertendomi posso dire che quella di abolire le agevolazioni fiscali alle moto storiche (in maniera retroattiva) é stata sicuramente una saggia decisione   ..I.